lunedì 27 maggio 2013

Le mamme blogger del mammacheblog 2013.

La parola alla Ragazza.

"Ciao a tutti, hackero anche questa volta il blog di Alice per condividere con voi alcuni pensieri freschi freschi sul Mammacheblog e sulle donne che lo hanno animato.

Allora ricominciamo:
Le mamme blogger del Mammacheblog 2013.
Sottotitolo: Siamo donne, oltre ai blog (e ai social network) c'è di più.

E sì che c'è di più. Ci sono visi, ognuno con le proprie espressioni, un modo unico di sorridere, di arricciare il naso, mordicchiarsi il labbro. Ci sono voci, squillanti, roche, fastidiose, dolci. Che non credevi così gentili e dolci. Piene di inflessioni colorate. 
E mani, con le unghie laccate o smangiucchiate, che stanno l'una nell'altra o si agitano o gesticolano, e digitano o scrivono. Piene di anelli o prive di monili o con le dita tatuate.

A volte credi di sapere tutto di queste ragazze. Tra le pagine virtuali che ognuna aggiorna più o meno costantemente hai letto di idee, progetti, sogni, emozioni, paure, episodi quotidiani fantozziani e divertenti.
E ti rendi conto davvero di avere più argomenti con loro che con certe tue amiche: E allora come sta Puki? La Cami fa sempre equitazione? Così torni in Italia? A che pagina sei arrivata del tuo libro? L'hai poi rilevata la libreria? E la conversazione scivola fluida, con picchi di entusiasmo, tenerezza e tantissime risate.

Credi di sapere tutto, ma poi la traiettoria di una piccola ruga, una leggera ombra sotto gli occhi, la curva di un sorriso, lo scoppiare improvviso di una risata, la luce di uno sguardo, la scia di un profumo buono ti svelano sottotesti che non avevi ipotizzato, frammenti di luce colorata come quando certe pietre trasparenti scompongono i riflessi in tanti piccoli arcobaleni.

Credi di sapere tutto, ma è il conoscersi di persona che affina le affinità.

Non mi andava di parlare della pioggia, dell'organizzazione, dei Mom Talk, dei Mom Class (anche se ringrazio di cuore Fattore Mamma per tutto), mi andava di parlare di loro.
Se volete iniziare a conoscerle, ecco i loro blog, in ordine del tutto casuale.
Non saprete tutto di loro, però qualcosina sì.


Il cesto dei tesori 
Robedamamma
Quando fuori piove
Bellezza rara
Volevo chiamarle Frida
La creativa e la scienziata
Patasgnaffi
Mamma fatta così
Là in mezzo al mar
Chiara di nome
Guarda che
Il Pampano
1 kg di costanza
Le Funky Mamas
MillaZu
Pandsurf
Mamma modello base
Tra rock e ninna nanne
Ognuno ha il suo motivo
Parola di Laura
The Yummy mom
Mami Chips & Craft
Ragione, sentimento e caos
La via dei colori
Verde Acqua
Orso azzurro
The sun mother 
Il sorriso della Titta
Mamma due punto zero
Elegraf
Jole sul prato

E poi Camilla, vero nome di Zelda Wasa (!!! scherzavo!!) di Zelda was a writer (lo sanno tutti), che mi ha accolta con un "Ciao Camilla!" davvero inaspettato (per dire, lei a me!) e che è ancora più alta, ancora più carina e ancora più gradevole di come immaginavo.

E anche quest'anno mi sono persa Gab, ma come abbiamo potuto?

Sicuramente ho dimenticato qualcuna: vi prego di segnalarmelo e di perdonarmi! 

A presto ragazze!"





36 commenti:

  1. Tu mi manchi. E questo è un serio problema!! Un abbraccio grande e grazie per il tempo prezioso passato insieme!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vale sei un tesoro! Anche tu mi manchi...adesso a Milano, oltre Livia, ho un'altra carissima amica da andare a trovare!

      Elimina
  2. ciao,io c'ero..ma passavo inosservata....osservavo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, ma come? In queste occasioni bisogna armarsi di faccia tosta, presentarsi, salutare, rompere le scatole a più non posso! La prossima volta non mi scappi!!

      Elimina
  3. Ciao Camilla! sai, come scriverò nel mio post, io sono molto "patana" (come si direbbe dalle mie parti) in certe situazioni, me ne sto nel mio angoletto, osservo e non sporco :-)
    Scherzi a parte, avrei voluto venirti incontro, poi la timidezza mi ha frenata :-P
    ma confido in una prossima situazione in cui sarò più socievole.
    P.S.: mi piace proprio quest post, questo punto di vista del mammacheblog ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche dalle mie parti si dice "patana" sarai mica di Taranto?? Io ti ho cercata un sacco!! Non avevo il tuo account Twitter, altrimentiti avrei braccata di sicuro!! Gab uffi, volevo conoscerti...

      Elimina
    2. no Taranto, ma Bari! allora dai, se scenderai in puglia per vacanza-gita o altro ci incontriamo! :-)

      Elimina
    3. io ho avuto la fortuna di avercela un pò per me la mitica gab!! Andiamo a trovarla insieme a Bari? Vive davanti al mare la fanciulla!
      (un bacio a tutte e due!)

      Elimina
    4. come una cozza...ahah! allora vi aspetto, a "tutteddue", e se volete anche con famiglie a seguito, soprattutto prole, 'chè tanto i nostri pupi sono coetanei.
      Buona giornata a voi!

      Elimina
    5. Perfetto!! WW la Puglia!!

      Elimina
  4. e che dire??? baci a profusione ragazza :*

    RispondiElimina
  5. Visto ? Anche io so fare i compiti! Grazie... Invece ! Sono io quella con le con le unghie laccate???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eeee... Ce n'erano tante tante tante!! Ho visto unghie verdi, fucsia, arancio, rosa, rosse...

      Elimina
  6. Io ti adoro, adoro tutte! Che si sappia <3

    ps e quanto sei bella??

    RispondiElimina
  7. Ehi!ma grazieeee che bello essere nei ricordi della giornata di qualcuno...sai anche io sono molto molto "patana"!e sono stata abbastanza in disparte...ma ho deciso prossimo anno mi stampo una maglia:anche io sono una mamma!cpsí nn correrò piu il rischio mi si scambi per una teenager!...buahahhaa!dobbiamo rivederci a Modena...organizziamo un happy bloggeresco?!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho seriamente creduto che fossi la figlia di uno degli organizzatori! Dimostri quanto.. 16, 17 anni? Ma beata te!!!
      Mi sembra un'ottima idea, si può fare!!

      Elimina
  8. Intendevo l'happy, non la maglietta!!

    RispondiElimina
  9. Felicissima di averti conosciuta e di aver collegato un altro volto! Bisognerebbe farci un mega-cartellone, magari lo proporremo a Jolanda al prossimo!

    RispondiElimina
  10. "E ti rendi conto davvero di avere più argomenti con loro che con certe tue amiche..." porc! Quanto è vero!!! Alla faccia di chi (ma esistono davvero ancora?) sostiene che questa è solo realtà virtuale... Un bacio grande Amica! (anche alla piccola, aggraziatissima, ciclista! ;D)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh Quando, anche per me tu sei una vera Amica, un'Amica vera!! La panzerotta ti risaluta!!

      Elimina
  11. E hai proprio ragione, anche io ormai credo di avere più argomenti con le mie amiche on line, e sono stata davvero felice di averti conosciuta
    Elena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io Elena e...che occhi belli hai?

      Elimina
  12. E' stato davvero un piacere sentire conoscerti e sentire la tua voce di persona, che è dolcissima.
    E poi anche a te piacciono i pois :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pois? Non so cosa siano i pois... Ne vedi qualcuno qui intorno?!!

      Elimina
  13. Bello bellissimo conoscerti di persona! Dai che noi siamo vicine e magari possiamo vederci pure un po' più spesso :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai promesso! Anche con il Sorriso della Titta che è di Modena.
      Tu e il tuo blog mi piacete, sappilo. E pure i tuoi postavvelenati su FB!!

      Elimina
  14. Ecco, invece per me è stato il contrario: ho conosciuto prima te - anche se di sfuggita - del tuo blog. Ma mi è subito venuta voglia di passare di qui! A presto!
    Paola

    RispondiElimina
  15. c'ero anch’io e questo è il mio post!!! http://nascecrescerompe.wordpress.com/2013/05/27/mammacheblog-2013-un-viaggio-inaspettato/

    ci siamo anche parlate ma non so se ti ricordi di me ... :-)

    RispondiElimina
  16. che figa la cami, è chiccosissima, ma io già lo sapevo dallo scorso anno.
    ti abbraccio forte, ma forte (e comprati kindle, ti mando il buono) :D

    RispondiElimina
  17. È stato bello ed è stato un piacere! <3

    RispondiElimina
  18. Arrivo tardi, ma come me lo hai fatto ricordare bene! Grazie

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...